Skip to main content

News

Trat-Tour Oriolo in vigna i sabati di settembre

Tempo di vendemmia, tempo di Trat-Tour. Sulle colline di Oriolo dei Fichi (Faenza) a settembre si terrà il tour panoramico tra le cantine del territorio. Un’esperienza a tu per tu con i colori, i profumi e i sapori della vendemmia vissuti insieme ai vignaioli. Porte aperte anche alla Sabbiona per incontri, degustazioni e storie dedicate ai vitigni e ai vini simboli della Romagna.

L’appuntamento è per ogni sabato, dal 7 al 28 settembre con le cantine dell’Associazione per la Torre di Oriolo. Dalle ore 11 alle 19 un carro panoramico trainato da un trattore porterà adulti, bambini e famiglie in un tour tra le cantine (Leone Conti, Spinetta, Ancarani, San Biagio Vecchio, La Sabbiona e Poderi Morini) e l’antica torre medievale. Il punto di ritrovo sarà il parcheggio nel parco della Torre di Oriolo. Dda qui ogni 45 minuti ci sarà una partenza. Chi vorrà potrà anche spostarsi da una cantina all’altra percorrendo a piedi alcuni tratti panoramici segnalati da cartelli.

Durante il Trat-tour (il cui costo è di 2 euro a persona) i passeggeri potranno fermarsi presso le cantine per ascoltare direttamente dai vignaioli riti e segreti della vendemmia, degustare calici di vini del territorio e acquistare bottiglie. Presso la Torre di Oriolo sarà allestito un punto ristorazione che dalle ore 12 fino alle 21 proporrà specialità e piatti tipici preparati con i prodotti delle colline di Oriolo e un punto vendita dove sarà possibile assaggiare e acquistare i prodotti dell’Associazione.

Dalla stazione di Faenza è attiva una navetta gratuita che collega la Torre di Oriolo con servizio di andata e ritorno.

Per info: tel. 333 3814000

Related News

In vendemmia torna il Trat-Tour a Oriolo dei Fichi

Torna a settembre il Trat-Tour di Oriolo dei Fichi (Faenza), il tour panoramico tra le...

Cinema Divino a Oriolo dei Fichi lunedì 16 luglio

Cinema sotto le stelle, degustazione di vini e cibi tipici in mezzo alla natura e...

Solo quando è piena giovedì 18 luglio

Che ne dite di una cena itinerante sui colli di Faenza tra natura e sapori...