Skip to main content

News

Trat-Tour a Oriolo dei Fichi il 25 e 26 maggio


Il Trat-Tour torna a Oriolo dei Fichi sabato 25 e domenica 26 maggio 2019.

Il tour panoramico tra le sette cantine del territorio consentirà ai partecipanti di degustare insieme ai vignaioli i vini tipici dei colli faentini. Anche La Sabbiona aprirà le porte della propria cantina per accogliere i visitatori con il Centesimino, il Famoso, il Sangiovese e l’Albana.

L’appuntamento è organizzato dall’Associazione Torre di Oriolo in collaborazione con le cantine nell’ambito delle iniziative della Wellness Week 2019, la settimana del benessere e dei sani stili di vita.

Il Trat-Tour sarà attivo il sabato dalle ore 12 alle 19 e la domenica dalle ore 10 alle ore 19. Come sempre il punto di ritrovo sarà il parcheggio nel parco della Torre di Oriolo: da qui ogni 45 minuti sarà possibile salire sul Trat-Tour (biglietto giornaliero: 2 euro) e partire lungo un percorso che farà tappa presso le cantine Leone Conti, Spinetta, San Biagio Vecchio, La Sabbiona, Poderi Morini e Zoli Paolo. Qui si potranno degustare il Famoso, il Centesimino, l’Albana, il Sangiovese e gli altri vini del territorio raccontati direttamente dai vignaioli. Chi vorrà potrà anche spostarsi da una cantina all’altra percorrendo a piedi alcuni tratti panoramici segnalati da cartelli.

Nella mattinata di sabato, in attesa dell’apertura delle cantine (ore 12), sempre a bordo del trattore si potranno visitare le coltivazioni di mirtilli dell’azienda agricola Rio del Sol scoprendo tutti i segreti di questo frutto con la possibilità di gustare anche un goloso aperitivo a base di questo. In quella di domenica, invece, le cantine accoglieranno i visitatori già a partire dalle ore 10.

In entrambi i giorni, dalle ore 12 alle 21, nel parco della Torre saranno funzionanti un punto ristorazione con specialità e piatti locali e un punto vendita dove poter assaggiare e acquistare i prodotti degli agricoltori dell’Associazione per la Torre di Oriolo.

Novità di quest’anno è la presenza di un servizio di bus navetta gratuito messo a disposizione da Viaggi Erbacci, che collegherà in modo continuativo la stazione di Faenza alla Torre di Oriolo in entrambe le giornate dalle 9 del mattino fino alle 22 (ultima partenza dalla stazione verso Oriolo dei Fichi alle ore 17). Personale della manifestazione sarà presente all’esterno della stazione di Faenza con un gazebo ben riconoscibile per accogliere chi arriverà in città in treno e fornire informazioni utili per vivere al meglio un’esperienza di divertimento e conoscenza del territorio adatta a tutta la famiglia.

La Sabbiona resterà aperta durante l’intera manifestazione. In ogni cantina sarà possibile degustare i vini e fare acquisti.

Per info: tel. 333 3814000

Related News

Cibò So Good! a Bologna dal 22 al 24 marzo

A Bologna torna Cibò So Good, evento che unisce l’intero patrimonio enogastronomico dell'Emilia Romagna per valorizzarlo...

melograno e pasta

GRANI E MELOGRANI

Riscoperta delle antiche colture locali, un tuffo nei saperi e nei sapori di una volta...

Agrifest a Forlì sabato 3 agosto

Prendete un campo di mirtilli in una notte di mezza estate. Aggiungete una manciata di...